Come si usa e come si lava la coppetta mestruale?

Come si usa e come si lava la coppetta mestruale?

Tre regole igieniche che dovresti osservare sempre quando usi la tua coppetta

1. Sterilizzazione prima dell’uso

Sterilizzare la coppetta mestruale per 5 minuti in un pentolino con acqua bollente prima di iniziare ad utilizzarla con il nuovo ciclo e poi sterilizzarla di nuovo alla fine del ciclo.

2. Pulizia dopo l’uso

Risciacquare bene la coppetta mestruale ogni volta che la si estrae, prima di inserirla di nuovo. Lavatevi le mani prima di questa operazione. È sufficiente risciacquare bene la coppetta mestruale semplicemente con dell’acqua tiepida prima di reinserirla.

3. Imparare a inserirla

Imparare a inserire e a rimuovere la coppetta mestruale nel modo che risulta più comodo per voi e così da posizionarla in maniera corretta per evitare perdite. Meglio tenere le unghie corte per evitare di farsi male durante l’inserimento o l’estrazione!

Come inserire la coppetta mestruale?

Come inserire la coppetta mestruale?

Tenete presente che la coppetta mestruale si inserisce nel canale vaginale, ma va posizionata più in basso rispetto ad un assorbente interno.

La coppetta mestruale va piegata prima dell’inserimento. La piega più semplice per inserire la coppetta mestruale è quella a ‘C’ in cui sostanzialmente la si piega a metà.

Afferrate saldamente la coppetta mestruale tenendola dal gambo e avvicinatela alla vagina con il bordo rivolto verso l’alto.

La coppette mestruale si apre durante l’inserimento in vagina. Perché funzioni e si posizioni al meglio la coppetta deve aprirsi del tutto. Il trucco per posizionarla al meglio è di farla ruotare leggermente tenendola alla base dopo averla inserita.

Come rimuovere la coppetta mestruale

Come rimuovere la coppetta mestruale?

La coppetta mestruale va svuotata in media da 2 a 4 volte al giorno e può essere utilizzata senza problemi durante la notte.

Per rimuovere la coppetta mestruale meglio lavare bene le mani per poi accovacciarsi e afferrarla delicatamente alla base inserendo le dita all’interno della vagina.

  • In questa fase è necessario mettersi in una posizione comoda e rilassare bene i muscoli.
  • Premere la coppetta mestruale alla base serve per permettere il rilascio dell’aria in modo che i bordi della coppetta non risultino più aderenti alle pareti vaginali.
  • A questo punto potrete muovere delicatamente la coppetta da un lato all’altro tirandola verso il basso fino ad estrarla completamente.

Ora non resta che svuotare la coppetta rovesciandone il contenuto, risciacquarla e reinserirla.

Pronta a comprare la prima coppetta?

Come disinfettare la coppetta mestruale

Come disinfettare la coppetta mestruale?

Lavate bene la coppetta mestruale dopo l’ultimo utilizzo!!

Se nei forellini della coppetta mestruale dovessero essere rimasti dei residui, completate la pulizia della coppetta con l’aiuto di uno spazzolino morbido.

Fate bollire dell’acqua e immergete la coppetta mestruale per 5 minuti in acqua bollente.

Asciugate con cura la vostra coppetta mestruale e riponetela in un sacchetto di cotone, oppure la custodia apposita, fino al prossimo utilizzo.

Scopri le coppette in offerta

Ci sono controindicazioni e/svantaggi nell’uso della coppetta mestruale?

Esistono davvero delle controindicazioni o degli svantaggi nell’utilizzo della coppetta mestruale?

In realtà la coppetta mestruale è completamente igienica e sicura per le donne e lo è ancora di più se si rispettano alcune regole di buon senso. La più semplice è quella di** lavarsi bene le mani** prima di utilizzare la coppetta e di **risciacquarla con acqua** (e eventualmente con un pochino di detergente intimo) tra lo svuotamento e il reinserimento.

È utile avere a disposizione due coppette di dimensioni diverse: una coppetta più grande per i giorni di flusso più abbondante e per la notte e una coppetta più piccola da usare negli ultimi giorni delle mestruazioni, quando il flusso è più leggero.

Può darsi che alcune donne non possano usare la coppetta mestruale a causa di particolari condizioni di salute o perché hanno subito un’operazione chirurgica.

In caso di qualsiasi dubbio o perplessità sul tema coppetta e salute e sull’utilizzo più corretto della coppetta mestruale vi invitiamo a consultare il vostro ginecologo di fiducia.

Scopri le coppette in offerta